Eni Spa e “green diesel”: sanzione da 5 milioni per pubblicità ingannevole.

La AGCM ha sanzionato la Eni Spa per pubblicità ingannevole per aver promosso con descrizioni di prodotto non comprovate il prodotto Eni Diesel+.

La campagna pubblicitaria verteva sul fatto che il nuovo carburante avesse un positivo impatto ambientale per la componente biodiesel HVO (“green diesel”).

Non sono state confermate le caratteristiche del prodotto pubblicizzate (riduzione delle emissioni gassose fino al 40%, delle emissioni di CO2 del 5% in media e dei consumi fino al 4%).

https://www.agcm.it/dotcmsdoc/allegati-news/PS11400provv.pdf

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...