Facebook: sospensione del servizio o sanzione fino a 5 milioni per inottemperanza

La AGAM ha avviato un procedimento per inottemperanza nei confronti di Facebook per non aver attuato quanto prescritto nel provvedimento del 29/11/2018.

La AGCM aveva accertato la scorrettezza della pratica commerciale di Facebook per non aver informato adeguatamente i consumatori al momento della registrazione al Social Network, in merito all’uso commerciale dei dati personali acquisiti per finalità di marketing e profilazione.

Dopo il provvedimento il colosso social aveva rimosso il claim: “è gratis e lo sarà per sempre”.

Tuttavia, ad oggi il consumatore non è ancora adeguatamente informato dalla società in merito alla raccolta ed all’utilizzo dei propri dati a fini commerciali o remunerative.

#facebook

Fai clic per accedere a IP330%20avvio.pdf

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...