COVID-19: breve approfondimento Tasse e Tributi.

FASE II:

Restando in attesa del testo definitivo del decreto, si riportano di seguito alcune ipotesi al vaglio del Governo.

Le ipotesi econmiche valutate nella Fase II per l’emergenza Covid-19 prevedono un congelamento dell’invio delle cartelle esattoriali fino al 30 settembre 2020, con un blocco di 8,5 milioni di notifiche di atti di esazione per debiti con il Fisco (cartelle esattoriali e avvisi di accertamento).

Inoltre, verrebbe concessa anche la sospensione dei pignoramenti su stipendi e pensioni per debiti con lo Stato.

FASE I:

Il Decreto Legge n.23/2020 ha introdotto norme a favore del contribuente.

Il Governo ha sospeso il pagamento degli atti tributari fino al 31 maggio 2020. Quindi fino al 30 giugno 2020 si potrà presentare domanda di rateizzazione.

Riguardo alle rateizzazioni in corso, il Governo ha stabilito la sospensione della riscossione fino al 31 maggio 2020. Stessa sorte anche per le scadenze del 28 febbraio riguardanti la rottamazione.

In caso di credito di imposta per l’acquisto di una nuova prima casa con scadenza del termine annuale nel periodo Covid-19, è stata stabilita la sospensione dei termini nel periodo 23 febbraio e 31 dicembre 2020.

 

#COVID19

#coronavirus

#lockdownitalia

prorogatala

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...