Avviati procedimenti nei confronti di Blue Panorama, Easyjet, Ryanair e Vueling per i viaggi cancellati causa Covid-19.

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato quattro procedimenti istruttori - e altrettanti sub-procedimenti cautelari - nei confronti delle compagnie aeree Blue Panorama, Easyjet, Ryanair e Vueling, dopo avvii analoghi nei confronti di Alitalia e Volotea dello scorso luglio ed in  base ad un crescente numero di segnalazioni da parte dei consumatori. Oggetto dei …

Leggi tutto Avviati procedimenti nei confronti di Blue Panorama, Easyjet, Ryanair e Vueling per i viaggi cancellati causa Covid-19.

COVID-19: IL TRIBUNALE RIDUCE L’AFFITTO DI UN LOCALE COMMERCIALE DEL 40% PER I MESI IN LOCKDOWN E DEL 20% FINO AL 2021!

Questa è la storia di un commerciante, nello specifico un ristoratore, che a causa del lockdown ha subito perdite per oltre  130.000€. Questo ristoratore svolgeva la sua attività in un locale affittato a 96.000€ annui. Se non bastasse, a garanzia del pagamento del canone, il commerciante aveva stipulato anche una fideiussione bancaria dell’importo di oltre …

Leggi tutto COVID-19: IL TRIBUNALE RIDUCE L’AFFITTO DI UN LOCALE COMMERCIALE DEL 40% PER I MESI IN LOCKDOWN E DEL 20% FINO AL 2021!

Rimborsi viaggi cancellati. Alitalia e Volotea accontentano i consumatori.

La Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato nei confronti delle due compagnie aeree due procedimenti per sospendere la pratica commerciale scorretta volta a riconoscere ai consumatori solo un voucher in luogo del rimborso del costo del viaggio, a causa dei tanti voli unilateralmente cancellati a causa della diffusione del Covid-19. Pertanto ad …

Leggi tutto Rimborsi viaggi cancellati. Alitalia e Volotea accontentano i consumatori.

Pillole di Privacy n. 15: GDPR e Diritti dell’interessato– Diritto all’aggiornamento deidati.

Come abbiamo avuto modo di approfondire, spesso l’interessato credeerroneamente che i dati concessi al titolare siano divenuti di esclusivaproprietà di quest’ultimo, così da non poter più intervenire coattivamenteper evitare problemi ulteriori.In pratica, una volta concessi i dati l’interessato commette l’errore diconsiderarli non più sotto il proprio controllo.Ebbene, tale illogica conclusione è contrastata dai tanti diritti …

Leggi tutto Pillole di Privacy n. 15: GDPR e Diritti dell’interessato– Diritto all’aggiornamento deidati.

Covid19 – Sconto sul canone di locazione e rinegoziazione delle condizioni.

Partiamo da un principio: l’art. 1464 c.c. specifica che qualora la prestazione (intesa come utilizzo del locale) sia diventata parzialmente impossibile tanto da impedire la fruizione dell’immobile, il conduttore in caso di richiesta dei canoni da parte del locatore potrà richiedere in sede di giudizio una riduzione del canone. Nello specifico la Suprema Corte di …

Leggi tutto Covid19 – Sconto sul canone di locazione e rinegoziazione delle condizioni.

Diritto delle Nuove Tecnologie: introduzione alla BLOCKCHAIN parte II.

Nel mondo informatico i dati possono essere replicabili all’infinito senza particolari difficoltà ed in modo non oneroso. In questo modo, quando un dato viene digitalizzato diventa complicato distinguere l’originale dalla copia. Nel mondo reale per i documenti cartacei abbiamo molto chiara la differenza di valore dell’ “originale” dalla “copia”, avendo il primo un valora superiore …

Leggi tutto Diritto delle Nuove Tecnologie: introduzione alla BLOCKCHAIN parte II.

Apple e Amazon hanno vietato la vendita di prodotti a marchio Apple e Beats a rivenditori non ufficiali?

Nel febbraio 2019, è stato segnalato alla AGCM una condotta anomala nel sistema di vendita on-line dei prodotti a marchio Apple e Beats. Secondo il segnalante, in esecuzione di un accordo commerciale che sarebbe intercorso tra i gruppi Apple e Amazon nel 2018, erano stati rimossi dal marketplace italiano tutti i venditori che, sebbene vendano …

Leggi tutto Apple e Amazon hanno vietato la vendita di prodotti a marchio Apple e Beats a rivenditori non ufficiali?

Pillole di Privacy n. 14: GDPR e Diritti dell’interessato – Diritto alla cancellazione dei dati.

Nei tempi antichi la peggiore condanna per un uomo era la damnatio memoriae. Oggi non è più possibile. I nostri ricordi sono diffusi ovunque. In internet i motori di ricerca tengono sempre traccia di informazioni personali che, come sappiamo, non possono essere mai cancellate definitivamente. Tutto ciò ci rende prigionieri del passato, che purtroppo si …

Leggi tutto Pillole di Privacy n. 14: GDPR e Diritti dell’interessato – Diritto alla cancellazione dei dati.